GAME DEVELOPER: curiosità e passione nel creare

09/02/22

Il developer, in italiano sviluppatore, è colui che si occupa dello sviluppo di applicativi e software, dalla fase di progettazione alla fase di rilascio.

Lo sviluppatore di videogiochi, in particolare, è la figura professionale che realizza applicazioni videoludiche, ovvero software interattivi di intrattenimento.

Il termine game developer però può essere attribuito a diverse figure professionali come programmatore, grafico 3D, grafico 2D, illustratore, direttore artistico, autore, capo sviluppatore, produttore e project manager.

Che competenze bisogna possedere per diventare un game developer?

Game Developer

Diventare uno sviluppatore di videogiochi, entrando a pieno diritto nel campo del Game Development, richiede una conoscenza avanzata di alcuni linguaggi di codice.

Molto importanti sono le soft skills:

  • Comunicazione, empatia e teamwork - Nello sviluppo del gioco, la comunicazione è fondamentale. Puoi espandere i tuoi orizzonti e ampliare la tua visione del mondo. Aiuta anche a classificare compiti e requisiti. I migliori sviluppatori cercheranno di capire i loro clienti o colleghi poiché consentirà loro di fare il proprio lavoro;
  • Apertura mentale e adattabilità - Essere di mentalità aperta ti rende un programmatore migliore. Significa che puoi scoprire le tue debolezze e affrontarle adeguatamente.
  • Pensiero critico, creatività e problem-solving - Come sviluppatore, dovrai utilizzare alcune tecniche creative per risolvere problemi complessi.

Ma la caratteristica più importante tra tutti è sicuramente la curiosità!

Lo sviluppatore è per definizione un curioso: la curiosità ci spinge a scoprire come funzionano le cose e oggigiorno quelle più interessanti sono digital e sono scritte in un linguaggio che ha il potere di crearle dal nulla. Si diventa developer perché si vuole imparare a costruire strumenti che svolgono compiti complessi rendendo più semplice la vita delle persone.

Se sei interessato a scoprire di più sul campo del game development, ecco il video Youtube di Julian Ball (Flow Studio) “Game Development for Noobs”.

Impara come funzionano le basi dello sviluppo di videogiochi: dal codice alle scene, risorse e piattaforme utilizzate!

Ora che sai le basi sullo sviluppo di videogiochi e le skills necessarie per diventare un game developer, sarai sicuramente curioso di provare a sperimentare in prima persona cosa vuol dire essere uno sviluppatore.

La scuola Mohole di Milano propone un corso sul game design, per menti libere pronte a sfidare la complessità del domani con fantasia e spirito di gruppo.

Su Youtube si possono trovare svariati canali che trattano di videogiochi, capire di più questa piattaforma ti aiuta a sapere cosa le persone di oggi desiderano trovare in un videogioco. In questo articolo se ne parla in modo più approfondito dando consigli e curiosità.

Credits immagini:

Pixel art: stockgiu - freepik

Foto: Sean Do - unsplash

Ritorna nel Blog