Impression: uno strumento di misura

04/02/22

"Non c’è mai una seconda occasione per fare una buona impressione la prima volta."

(Oscar Wilde)

L’Impression nel campo business è diventato tanto importante quanto un discorso ben fatto davanti ad una platea di persone per convincerle che il proprio prodotto è il migliore.

Questa parte infatti è la parte più evidente, metaforicamente il biglietto da visita con cui ci presentiamo, tutto il lavoro finalizzato a farci raggiungere da più persone possibili, ma saranno poi tutte le altre fasi della vendita della propria immagine che dovranno rispecchiare al meglio questa “impression”  e mantenerne le promesse.  

Il significato della parola “impression” risponde a una domanda che va oltre il significato letterario della parola, una domanda che in un mondo dominato dai social diventata giustamente importante farsi quando si vuole capire il successo della propria pagina.

Quante visualizzazioni ho ricevuto? 

La risposta a questa domanda ci permette di sapere quante persone ci hanno visto.

Questa illusione però ci porta a pensare che più visualizzazioni abbiamo, più grande sarà il ritorno. Peccato però che il dato che dimostra quante persone hanno visualizzato il contenuto postato, non per forza indica in che modo ci hanno trovato e dunque se hanno trovato piacevole il nostro contenuto al punto di condividerlo a loro volta con il loro pubblico.

Non basta solo che le persone vedano il nostro banner, le stesse dovranno cliccarci sopra per andare a vedere il nostro contenuto. Dobbiamo quindi suscitare curiosità tale da spingere più persone possibili che vedono il nostro banner informarsi direttamene nella fonte, ovvero digitandoci sopra, allora dovremmo dimostrare di essere in grado di soddisfare le promesse che si sono espresse nell’Impression cosi da renderci credibili.

Infine altro dato che ci permette di acquisire l’Impression è l’indice di gradimento di un post che servirà sia per capire se il nostro post ha avuto successo, per poi avere la possibilità di ripetere contenuti simili al fine di risollevare le nostre Impression future.

Questa immagine da un immagine molto chiara della differenza tra i clicks e le impressions totale.

Photo by Stephen Phillips - Hostreviews.co.uk on Unsplash

Photo by George Pagan III on Unsplash

Ritorna nel Blog